Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="4890"]
Zapisz Zapisz

VodafoneFail

Sono trascorsi mesi dalla sentenza in cui il Corecom sanciva la mia vittoria nei confronti di Vodafone, costringendoli a pagare risarcimenti, annullare fatture e concedermi la portabilità dei numeri. In quel freddo novembre del 2010, mentre rientravo da Bologna, mi gustavo quel trofeo come un bambino goloso farebbe con un sacchetto zeppo di caramelle. Niente, in quel momento, mi avrebbe potuto far presagire ciò che si sta verificando oggi; ossia la totale inadempienza da parte di Vodafone della sentenza emessa. Oltra la beffa il danno… come per magia hanno iniziato nuovamente ad emettere fatture di consumi su numerazioni non più attive!
Sono decisamente contrariato (non è il termine esatto che ho usato sino a qualche secondo fa…), ma voglio credere nella giustizia (hahahahahahahahahahahahahahahahhahahaha) continuando la mia battaglia legale nei confronti di una società che non ha fatto altro che prendermi per i fondelli dal momento stesso in cui mi ha mandato il rappresentante in ufficio.
Vi terrò aggiornati, sperando che questa mia disavventura possa essere d’aiuto anche ad altri in situazioni analoghe.

4 Responses
  • Stefano
    October 21, 2011

    Assurdo! Fatti valere!

  • Davide Stringa
    November 15, 2011

    Ciao Luca, anch’io ho deciso di intraprendere una battaglia contro Vodafone che mi sta facendo arrivare fatture con costi di navigazione da iPad (che io non accendo neanche più) esorbitanti. Hai qualche dritta da adrmi.

    Grazie per quello che potrai fare.
    Davide

  • Luca Conti
    November 15, 2011

    @ Davide Stringa: il mio consiglio è quello di rivolgerti ad un conciliatore regionale “Corecom”. Cerca quello di competenza nella tua regione, compili il modulo e tenti questa strada. Se durante l’atto di conciliazione (tra le altre cose gratuito) non sei soddisfatto della sentenza emessa, puoi sempre scegliere la strada della giustizia ordinaria.

  • Davide Stringa
    November 15, 2011

    Grazie mille

What do you think?

Your email address will not be published. Required fields are marked *