Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="4890"]
Zapisz Zapisz

Utilizzo di internet in Italia

I dati sul numero di “utenti” di internet, in Italia si può collocare (secondo diversi criteri di frequenza d’uso) fra i 17 e i 21 milioni, con una tendenza a crescere.

Come sempre… ci sono stime discordanti. Tuttavia le differenze fra varie fonti sono meno accentuate oggi di quanto fossero alcuni anni fa. Questo può dipendere dal fatto che i metodi di ricerca sono migliorati con l’esperienza, ma è anche dovuto alla maggiore diffusione della rete – quindi non solo a una base statistica più ampia, ma anche a una migliore capacità delle persone di definire il proprio comportamento.

È probabile che ci sia una parte della popolazione italiana che si sente estranea alla rete e non sarà mai personalmente online. Ma, come vedremo più avanti, siamo ancora lontani da una “soglia di saturazione” e non abbiamo basi attendibili per poterne valutare l’ipotetica dimensione.

L’evoluzione non è costante né omogenea. Per esempio nel 2001 (non solo in Italia) c’è stato un rallentamento – nel 2002-2003 si sono rilevati periodi di stasi, o anche di diminuzione, dei collegamenti alla rete, che non sono sempre riconducibili alle abituali oscillazioni stagionali. Sembra che dalla seconda metà del 2003 ci sia una nuova fase di crescita, meno veloce (in proporzione) che nel 1998-2000, ma con una tendenza di sviluppo più forte di qualsiasi altro strumento di informazione e comunicazione.

No Comments Yet.

What do you think?

Your email address will not be published. Required fields are marked *