Tweet Awards 2010

Ammetto candidamente di aver sottovalutato le potenzialità Twitter e di non aver dato da subito l’attenzione che meritava. Anche grazie alle immense cavolate che giravano su Facebook, ben presto dovetti ricredermi, coprendo il network di tenere attenzioni. La flessibilità, la facilità di utilizzo e gli stessi utenti che lo popolavano erano e sono tuttora straordinari. Twitter è a tutti gli effetti, non solo uno dei migliori strumenti di marketing 2.0, ma anche un magnifico strumento di comunicazione e condivisione.

Detto ciò, perchè non organizzare un raduno nazionale per un social network del genere?

Visto che ho problemi di connessione,  Rudy è pigro e la sua amica Giovanna Gallo scrive benissimo, copio da lei la parte riguardante l’evento, e le votazioni del primo concorso italiano in 140 caratteri!

tweetawards

… con un gruppo di amici abbiamo pensato di sfruttare l’evento bloggereccio dell’anno, la Blogfest di Gianluca Neri, che si terrà a Riva del Garda (TN), dal 24 al 26 Settembre, e ritagliarci un paio d’ore per noi.
Il primo
Twitt-raduno nazionale è previsto per sabato 25 alle ore 15. E’ una cosa informalissima, e niente ci vieta di vederci per l’evento con l’etichetta, ma anche dopo, per una pizza in riva al lago. Molti di voi che saranno a Riva in quei giorni, possono passare a salutarci e a scoprire chi ha vinto i TweetAwards, un giochino carino che prevede delle candidature e una premiazione per i tweeter che più ci piacciono (in basso il form per votare).
Davvero non siete curiosi di conoscere i vostri amici virtuali? Il web è bello, amici, ma incontrarsi lo è molto di più. Per cui, a meno che non abitiate davvero lontanissimi, pensateci: una notte a Riva non costa molto, e ne vale davvero la pena.
Confermate qui la vostra presenza e soprattutto, non mancate.

Qui il sito dell’evento: TweetAwards

Qui la pagina dell’evento: 25 settembre 2010

Io non vedo l’ora di conoscervi. E voi?

Il form per votare ai Tweet Awards 2010:

Loading…

Luca Conti

Imprenditore, digital media strategist, creativo, sportivo, sognatore. Lavora da diversi anni in RedHot Crew, dove gestisce la Killbit, un’agenzia che si occupa di comunicazione digitale, comprensione del social e della rete. Autore del libro "Traguardi. Cambia vita con sport e social"

There are 1 Comments

  • Adalrico says:

    Bel sito!

  • Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *