Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="4890"]
Zapisz Zapisz

SOPA è stata archiviata, però…

Lamar Smith, portavoce della proposta di legge SOPA, ha comunicato di volerla ritirare sino a quando non ci sarà un’accordo più ampio sulla soluzione della privacy online.

“Ho sentito il parere della critica e prendo in seria considerazione le loro preoccupazioni sulla proposta di legge per affrontare il problema della pirateria online,” Smith (R-Texas) ha detto. “E ‘chiaro che dobbiamo rivedere l’approccio sul modo migliore per affrontare il problema dei “ladri stranieri” che rubano e vendono le invenzioni americane e  i prodotti.”

E’ stata una giornata frenetica, ricca di eventi che devono farci riflettere.
SOPA è stata archiviata e non potremo mai scoprire se le notizie relative alla giornata di sciopero di Google, Facebook e Twitter, indetta per il 23 Gennaio era realtà o bufala.

sopa
Hanno arrestato Kim Schmitz, fondatore di Megaupload che rischia 50 anni di carcere, per averci regalato uno spazio per condividere file multimediali. Ridategli almeno Megavideo se no, non gli passa più!
I ragazzi di Anonymous  hanno dato un tangibile segno delle loro capacità, mettendo più volte KO i siti governativi USA. Tra i tanti, spicca quello dell’FBI e vederlo soccombere in questo modo, mi ha momentaneamente riportato ad uno stato di coscienza non alterata dall’impeto degli eventi, facendomi tuonare nel cervello due parole: Privacy! Sicurezza!
Se i siti governativi americani, sono crollati come castelli di carte sotto gli attacchi degli hacker, i nostri umili siti italiani, gestiti o creati da uno “Schettino” qualsiasi, sono dei veri e propri donatori di dati!
In questo momento, sento decisamente il bisogno di leggermi un libro ascoltando il fruscio delle pagine.

No Comments Yet.

What do you think?

Your email address will not be published. Required fields are marked *