GARETTA SCRATCH 2: cosa ricorderò di questa serata.

300 km andata e ritorno, 4 ore trascorse in macchina, per 30 minuti di non gara. Siamo in autostrata e ben presto ci accorgiamo che il traffico ci avrebbe rallentato. Avvertiamo del ritardo e ci rassicuriamo che evrebbero posticipato la partenza per consentirci di arrivare. “Non vi preoccupate vi aspettiamo”.

Mentre rientro verso casa, senza aver nemmeno toccato il suolo brianzolo, ripercorro le puttane che nella statale giravano in bici da una piazzola all’altra, un pazzo che si è fatto da Milano a Seregno in fissa sulla tangenziale, indicazioni errate sul luogo di ritrovo ed un cafone che ti dice ti aspetto e non lo fa.

Prostituzione-300x223
Ecco questi sono i ricordi di questa magnifica gara.

Complimenti.

Now Reading:
GARETTA SCRATCH 2: cosa ricorderò di questa serata.
40 second read
Search Stories