Federal trade chiede trasparenza a blog e social network

La Federal trade commission, l’agenzia che si occupa di tutelare le regole del commercio negli Stati Uniti, in un relazione di 81 pagine chiede trasparenza a Blog e Social Network.

Chi si nasconde dietro un blog? I giudizi che vengono espressi a favore di prodotti, libri, film o personaggi, sono liberi o pilotati?

Queste sono le domande a cui la Federal trade commission vorrebbe dare una risposta, trasformando la relazione in una normativa che detti linee guida per il Social Marketing.
A mio avviso la questione non è del tutto negativa come qualche mio collega ha sentenziato questa mattina. Per prima cosa si sta iniziando, finalmente, ad equiparare blog e social network a giornali e tv, per le quali esiste già una normativa chiara che regola i messaggi pubblicitari. In secondo luogo, ritengo sia difficile verificare con estrema certezza il numero dei blog e degli account destinati a funzioni pubblicitarie, rendendo quindi l’ipotesi legislativa inapplicabile.

A questo punto la diatriba è più che aperta, da un lato abbiamo la Federal trade commission che parla di misure troppo deboli per contrastare il problema, dall’altro i blogger ed i social marketer che parlano di internet come un luogo di conversazione e non di un medium.

Difficile stabilire quale possa essere la giusta misura per l’ipotetica normativa e soprattutto come dovrebbe essere applicata dagli addetti al settore.

Già mi immagino il post su facebook o twitter iniziare con “ATTENZIONE POST PUBBLICITARIO…”, magari seguito da qualche commento del tipo “COMMENTO PUBBLICITARIO…”

…confuso…

Luca Conti

Imprenditore, digital media strategist, creativo, sportivo, sognatore. Lavora da diversi anni in RedHot Crew, dove gestisce la Killbit, un’agenzia che si occupa di comunicazione digitale, comprensione del social e della rete. Autore del libro "Traguardi. Cambia vita con sport e social"

There are 5 Comments

  • Ok Colemen says:

    Cool blog! Is your theme custom made or did you download it from somewhere? A design like yours with a few simple adjustements would really make my blog stand out. Please let me know where you got your design. Kudos

  • Arvanitis says:

    In my opinion that a foreclosed can have a significant effect on the debtor’s life. Real estate foreclosures can have a 8 to 10 years negative influence on a debtor’s credit report. A borrower having applied for a mortgage or any loans for instance, knows that the worse credit rating is definitely, the more challenging it is to have a decent financial loan. In addition, it may possibly affect a borrower’s power to find a reasonable place to lease or rent, if that becomes the alternative homes solution. Good blog post.

  • tvonline says:

    Federal trade chiede trasparenza a blog e social network | Luca Conti. Federal trade chiede trasparenza a blog e social network | Luca Conti

  • Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *