Ci sono cose che ti cosano

Iera sera di rientro dalla mia corsetta, con quello sguardo allucinato di chi ha appena percorso una quindicina di chilometri, mi avvicino a casa. Sudato, infreddolito, con un inizio di “quercizzazione” agli arti inferiori, mi trovo di fronte ad un ragazzo che mi ferma con lo stesso fare di un vigile consumato. Mi alza la mano all’altezza della faccia, costringendomi ad un paso doble, con giravolta e salto per evitare la manata.
Mi dicahhhhh, gli rispondo sfiateggiando come il bue nel fienile.
“Sa mica dove si trova via Corso Corsi?”
Eeeeeeh!

Now Reading:
Ci sono cose che ti cosano
40 second read
Search Stories