Caro #Monti, le dimensioni non contano (se sono finte)

Mentre tutti (e sottolineo tutti) i social media qualcosa specialist, si dichiarano contrari all’utilizzo di fake per far aumentare il numero dei follower degli account dei loro clienti, i personaggi illustri e brand noti che adottano questa pratica sono in netto aumento. A questo punto le possibili motivazioni sono tre: i social media qualcosa specialist cazzari, sono in aumento; qualche rettiliano bifolco si intrufola negli account e ne compromette l’integrità, oppure, più semplicemente meglio fornire una lente d’ingrandimento al cliente per mostrargli quanto ce l’ha grosso.

Prendiamo ad esempio l’account di Twitter del Senatore Monti, creato il 16 Dicembre 2012
Creazione account Mario Monti
è rimasto silente e taciturno sino al 23 Dicembre, quando ha iniziato a pronunciare i primi cinguettii. Lo sanno tutti, cinguettare nel vuoto è uno sforzo vano, quindi per ovviare a questa problematica e mostrare agli italiani e al mondo quanto ce l’ha grosso ecco che  dal 1 Gennaio a suon di 14.166 follower al giorno (ora venitemi a dire che è un caso!) a Monti è cresciuto.

A Monti è cresciuto

L’analisi sulla tipologia dei followers è impietosa: solo il 35% degli account è reale.

Mario Monti Fake

Non finisce qui… L’addetto all’account di Twitter di Monti oltre ad essere un appassionato delle dimensioni, è un estimatore delle emoticons…

mario Monti emoticons

…e per non lasciare nulla al caso… persino i Retweet sono generati da Fake!

Retweet

Non voglio entrare nel merito delle questioni elettorali, ognuno di noi farà la scelta che ritiene più opportuna a prescindere dal comportamento online (anche se a mio avviso questo tipo di comportamento è una cartina tornasole). Voglio però rimarcare il mio dissenso nei confronti di quei social buffoni che ancora una volta, dimostrando pochezza mentale e innegata incapacità, mettendo a repentaglio la credibilità del nostro mestiere.

Nessuno ti punta la pistola alla tempia! Insomma, non sei obbligato a fare il social media qualcosa!

Luca Conti

Imprenditore, digital media strategist, creativo, sportivo, sognatore. Lavora da diversi anni in RedHot Crew, dove gestisce la Killbit, un’agenzia che si occupa di comunicazione digitale, comprensione del social e della rete. Autore del libro "Traguardi. Cambia vita con sport e social"

There are 19 Comments

  • Filippo Torrini says:

    sopratutto il linguaggio è tipicamente montiano, ce lo vedo a dire WOW 107.000 follower…. rispolvero il mio vecchio adagio " FOTTITI MONTI" coniato in tempi non sospetti circa 13 mesi fa .

  • Caro #Monti, le dimensioni non contano (se sono finte) http://t.co/3xZsP2EL

  • Adesso vomito. Grazie Luca. E dire che qualche remoto mese fa una mia analisi passò inosservata. Una dei due protagonisti è sparito da Twitter, l'altro pare che oggi abbia deciso di scendere in politica.

  • Marta Tiezzi says:

    Perchè fare social media qualcosa nella maggior parte dei casi è sinonimo di: "scrivi come se tu avessi 18 anni, usando troppe faccine e un linguaggio non consono al personaggio/prodotto/brand che dovresti comunicare"?

  • #Monti come al solito si gioca a gonfiare le cose http://t.co/3xZsP2EL

  • L’onestà si dimostra nelle piccole cose, come ha fatto #Monti con il suo profilo tw http://t.co/EdTDc7iD via @luca_conti

  • Nessuno ti obbliga a fare il Social Media qualcosa… http://t.co/fLVh3D2M by @luca_conti #Monti

  • Caro #Monti, le dimensioni non contano (se sono finte) http://t.co/qXqcOAVP via @luca_conti

  • Caro #Monti, le dimensioni non contano (se sono finte) http://t.co/A11ykEZp ottima analisi di @luca_conti via @_arianna

  • Qualcuno ha sottolineato che Monti è ormai diventato un vero politico, di quelli di cui avremmo fatto volentieri a meno, sottolineo io, non tanto per le idee, ma proprio per il brand che esprimono, approfitto per ringraziarti ancora una volta per la tua disponibilità, ciao

  • Caro #Monti, le dimensioni non contano (se sono finte) http://t.co/0KVjh2xw via @luca_conti [su +100k followers solo il 35% sono attivi]

  • no, severgnini.

  • concordo e applaudo

  • Alessandro Kazuma Garbagnati says:

    Concordo, applaudo… ma confermo: i social media qualcosa specialist cazzari, sono in aumento

  • non vorrà forse dire che a parole tutti sdegnati ma poi il mercato quello chiede, no?

  • Alessandro Kazuma Garbagnati says:

    No, è che se uno è bravo a vedere fumo (incluso se stesso) a prezzi stracciati… capisciammè

  • @tdellungo says:

    Caro #Monti, le dimensioni non contano (se sono finte) http://t.co/EH2trlcR via @luca_conti

  • Top story: Caro Monti, le dimensioni non contano (se sono finte) | Luca Conti http://t.co/I5IXoWTC, see more http://t.co/AmpP7jBe

  • Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *