Andiamoci piano, neve.

Quest’anno dovremo tenere le dita incrociate, sperando che la neve non faccia capolino a Parma. Stando a quanto pubblicato sulla Gazzetta di Parma, il piano neve, può garantire solo 3 giorni di servizio, alla modica cifra di 200.000,00 euro al giorno.
Il budget destinato per pulire le strade e cospargerle di sale è di “soli” 600.000,00 euro, non un centesimo di più. Ammesso che questo faraonico, quanto strategico piano neve, sia stato studiato per essere svolto da un esercito di cinesi professionisti muniti di spazzolini da denti, mi chiedo come sia possibile spendere una tale somma per una sola giornata.
Non oso pensare alle somme spese da città un po’ più a nord di noi!
Qualcuno dia uno sguardo a quei conteggi!
Sia mai che da 3, diventano 4 i giorni di autonomia!

Luca Conti

Imprenditore, digital media strategist, creativo, sportivo, sognatore. Lavora da diversi anni in RedHot Crew, dove gestisce la Killbit, un’agenzia che si occupa di comunicazione digitale, comprensione del social e della rete. Autore del libro "Traguardi. Cambia vita con sport e social"

There are 0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *