A volte il sole non basta

Da questa mattina sto cercando di svuotare la testa per scrivere qualcosa che non siano insulti, ma ancora non ci sono riuscito. E’ una di quelle giornate dove tutto sembra girare in senso opposto a quello che vorresti; dove l’unica tua speranza è che arrivi presto l’ora di appoggiare la testa al cuscino.

Come ho scritto questa mattina sui vari Social, “A volte il sole non basta…” Non basta NO.

Non basta arrivare puntuale. Non basta dare il meglio di te ogni giorno, ogni minuto, ogni secondo. Non basta nemmeno essere amico di tutti e prenderla in quel posto con il sorriso. Non basta ridere a comando, ed essere sempre felice per gli altri e mai per te stesso. Non basta dire sempre di si, anche quando vorresti mandare a quel paese la gente.
Non basta far finta di credere a tutto ciò che la gente ti racconta. Non basta illudersi che al mondo esistano ancora persone oneste. Non basta svegliarsi al mattino credendo di non essere in Italia. Non basta aver ancora voglia di cambiare il mondo. Non basta credere in se stessi.

No, anche se a volte non basta mai, per oggi, forse me la farò bastare…

Luca Conti

Imprenditore, digital media strategist, creativo, sportivo, sognatore. Lavora da diversi anni in RedHot Crew, dove gestisce la Killbit, un’agenzia che si occupa di comunicazione digitale, comprensione del social e della rete. Autore del libro "Traguardi. Cambia vita con sport e social"

There are 0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *